al vostro servizio

samoter 2017

Iveco presenta la nuova gamma Daily Blue Power

La nuova gamma Daily Blue Power è davanti alle normative ambientali e offre una soluzione tecnologica sostenibile, diventando così il veicolo perfetto per le missioni urbane e interurbane.

La gamma è composta da tre veicoli:

- Alimentazione quotidiana Hi-Matic Natrual : il primo veicolo commerciale leggero alimentato da CNG (Compressed Natural Gas) con una trasmissione automatica a 8 rapporti. Monta un motore di 3 litri F1C di 136 CV, con una coppia massima di 350 Nm, che soddisfa gli standard Euro 6 / D, con un 76% di meno di contaminanti trasmessi e 12% di meno di emissioni di NOx rispetto al resto di motori diesel. Il prezzo di GNX si traduce in un costo molto competitivo per chilometro, consentendo risparmi fino al 35% rispetto alle versioni diesel.

- Daily Euro 6 RDE Ready: Questo è il primo veicolo nella sua categoria preparato per rispettare le normative sulle emissioni normative sulle emissioni normative 2020 stabilite dall'Organizzazione olandese per la ricerca scientifica applicata (TNO). Ha un speciale motore Iveco F1A da 2,3 litri, completamente ridisegnato nel 2016.

Con un cilindro superiore rispetto ai suoi concorrenti, la meccanica garantisce una maggiore resistenza e un livello di emissioni NOx naturalmente basse. Inoltre, grazie al sistema Start & Stop standard e ai pneumatici verdi Michelin, il Daliy Euro 6 RDE Ready utilizza fino al 7% in meno di carburante.daily blue power

- Elettrico quotidiano: un veicolo con emissioni zero, che consente di circolare attraverso le aree urbane anche quando le restrizioni del traffico sono molto rigide. In condizioni urbane reali, la sua autonomia raggiunge i 200 chilometri e i vantaggi delle sue batterie sono stati ottimizzati per dare il meglio di sé indipendentemente dal tempo. Tuttavia, la modalità di guida Eco-Power e il sistema di frenatura rigenerante contribuiscono a migliorare l'efficienza del veicolo.

StampaEmail

Mercedes-Benz Vans estende la sua gamma servizi di connettività

Attraverso l'iniziativa strategica adVance, Mercedes-Benz Vans si evolve da un semplice produttore di veicoli a un fornitore completo di soluzioni.

Con questo obiettivo, Mercedes-Benz Vans sviluppa soluzioni su misura per coprire le più svariate esigenze dei propri clienti e per migliorare l'efficienza e la produttività dell'intera catena di creazione di valore.

Pertanto, l'azienda crea una nuova scala nell'offerta di servizi per utenti professionali di furgoni con il nuovo marchio di servizio Mercedes PRO, che rende possibile un'efficace integrazione di numerosi campi di servizi e di mobilità e solleva l'attenzione ad un livello elevato ai vostri clienti professionali.mercedes

Mercedes-Benz offre ai propri clienti, attraverso una nuova piattaforma digitale , sia sistemi e servizi esistenti che nuove applicazioni di sviluppo per il lavoro quotidiano.

L'offerta inizia con i servizi di connettività e sarà estesa successivamente per includere numerose soluzioni commerciali che vanno al di là della classica portata dei furgoni: dalla connettività, alla mobilità e ai servizi di trasporto, ai servizi di flotta e alle soluzioni integrali.

In questo modo, la Mercedes PRO connette assicura un'efficace comunicazione e interazione tra il gestore di flotte e i conducenti . Inoltre, i dettagli di ciascun ordine e di ogni percorso possono essere trasmessi direttamente. In questo modo, non solo i processi all'interno della società sono migliorati, ma anche la soddisfazione dei clienti. Allo stesso tempo i ritardi e le consegne differite sono ridotte al minimo. Numerose mansioni amministrative all'interno dell'azienda sono semplificate.

Questa nuova gamma di servizi può essere utilizzata da re-equipaggiamento in Mercedes-Benz Vito e furgoni Sprinter.

StampaEmail

Ford include la tecnologia di stabilizzazione vento laterale in transito

Le nuove versioni di veicoli commerciali Ford Transit e Ford Transit Custom è dotato di serie di una nuova tecnologia che aiuta i conducenti rimanere nella loro corsia quando il veicolo è colpito da una raffica di vento trasversale o turbolenze che crea un camion più grande.ford

stabilizzazione Crosswind è una tecnologia sviluppata da ingegneri Ford che funziona da attivazione dei freni su un lato del veicolo per ridurre l'effetto di un colpo di vento laterale su di esso.
A velocità di oltre 80 km / h la stabilizzazione del sistema vento laterale sensori di monitoraggio attivi 100 volte al secondo. Se viene rilevato improvvisamente una raffica di vento, il dispositivo viene attivato in meno di 200 millisecondi.

 

 

StampaEmail

Iveco Daily Dual Energy

Iveco sta sviluppando un nuovo sistema di propulsione per il Daily e ampliare la propria gamma, riducendo drasticamente sia i consumi di carburante ed emissioni di CO2.

Uno dei problemi attuali che hanno veicoli commerciali alimentati da motori elettrici è limitata autonomia, data la, così lontano, ridotta capacità della batteria, e un certo, di solito lungo, per ricaricare contemporaneamente.
Inoltre, mentre nelle autovetture e nei camion di maggiore stazza, diversi produttori offrono propulsione ibrida (elettrica e benzina o diesel), non è il caso con i veicoli commerciali, dove non è stata sviluppata questa tecnologia.
Ora, Iveco ci ha mostrato una nuova tecnologia che mira a ridurre il consumo di carburante e le emissioni, soprattutto di CO2, mentre l'espansione della gamma di veicoli per la distribuzione. Questa è l'energia doppia, una tecnologia che è ancora in fase di sviluppo e di marketing non è prevista fino ad almeno entro due anni, dato quanto costoso questa tecnologia è oggi. A prima vista ci può sembrare un semplice sistema ibrido, in effetti lo è, ma la sua tecnica va un po 'oltre. L'Iveco Daily Dual Energy è dotata di due motori, uno elettrico da 130 kW e 300 Nm di coppia, e un 2,3 - diesel litri, 145 CV. ed una coppia di 350 Nm. Il propulsore è completato da un automatico a sei - marce.
Dual Energy giornalieradaily dual energy
All'interno della cabina appena osserviamo modifiche, tranne che per una serie di controlli, ancora provvisori che ci permetterà di operare le varie modalità di guida.
Abbiamo iniziato la marcia in modalità elettrica, ma, a differenza di un ibrido convenzionale in cui il motore termico sostituisce la potenza quando il veicolo raggiunge una velocità intorno 30 o 40 km / h., Nell'energia doppio rimarrà elettricamente fino il conducente decide per guidare il lavoro del motore diesel in parallelo, o fino a quando il veicolo è superiore a 100 km / h. Nel Dual Energy giornaliera abbiamo quattro modalità di funzionamento. Per guidare sul circuito cittadino abbiamo la modalità E-Drive, in cui opera solo il motore elettrico e ha una portata massima di 40 km. In questo modo si ottiene la rigenerazione massima energia usando il freno. La modalità Hybrid, cui si accede tramite un pulsante sul cruscotto, lancia meccanici diesel, ma è assistita dal motore elettrico, in modo che il consumo e le emissioni sono drasticamente ridotti in percorsi interurbani, mentre la modalità E-Charge, il motore termico, oltre propulsione del veicolo, consente la ricarica completa delle batterie. Su quest'ultimo, il veicolo ha una quarta modalità, E-PTO, per uso PTO.
E 'vero che questa tecnologia richiede un piccolo periodo di apprendimento per ottenere il massimo delle prestazioni da esso, ma non a tutti complicato optare per diverse modalità della meccanica di guida. Inoltre, il cambio automatico, che prende alcuni elementi del successo Hi-Matic, abbiamo anche due modalità: Eco, per quando più interessati in economia di combustibile, energetica, quando abbiamo bisogno massime prestazioni del veicolo, tenere le rivoluzioni della scatola prima di eseguire la modifica.
Altrimenti, la Dual Energy giornaliera viene gestita come qualsiasi versione della gamma, con una risposta rapida del motore, sia in cambiamenti elettrici o configurazione ibrida, e rapidi e progressivi. Il motore elettrico ci fornisce la coppia massima del veicolo fin dall'inizio, quindi l'uscita è molto più efficace. Uno schermo al centro della plancia ci dà tutte le informazioni necessarie dei livelli veicolo e di carica delle batterie e il processo di ricarica quando operiamo in modalità E-Charge.
Il produttore italiano ha pensato anche delle numerose attività che si svolgono in giro per il lavoro quotidiano di distribuzione urbana, e sulla base di che sviluppa vari gadget volti ad entrambi migliorare la qualità del trasporto di merci e il comfort e la sicurezza conducente.iveco daily energy
Così, in futuro i clienti Iveco avranno un orologio che può aprire le porte con un solo movimento del del polso o blocco quando ci allontaniamo a pochi metri dal veicolo.
Un'altra applicazione per Smartphone o tablet controlla lo stato di carica, sia che si registra qualsiasi movimento all'interno del vano, come nel trasporto di temperatura controllata, che la catena del freddo non è rotto.
Anche nelle versioni ribaltabile, è possibile controllare il movimento di esso dal nostro telefono cellulare.

StampaEmail

Hyundai H350: ora con motore Euro 6!!!

Hyundai Motor ha presentato al Salone di Francoforte la sua prima vettura nel segmento dei furgoni leggeri: Hyundai H350 disponibile in tre configurazioni (camion, furgone con sette posti a sedere) e un turbodiesel potente motore 2,5 litro Euro 6, che riduce il consumo di carburante del 4,4% grazie all'utilizzo di tecnologia Selective Catalytic Reduction.
Esso sarà caratterizzato da un disco di trasmissione e della ruota posteriore manuale a 6 marce con modalità seriale Eco Drive attivo, per ottenere una maggiore riduzione dei consumi adattando lo stile di guida del motore in ogni momento.

Anche se inizialmente ha iniziato la commercializzazione in 9 paesi fino ad oggi sono 14 i paesi che distribuiscono questa vettura: Romania, Bulgaria, Ungheria, Portogallo, Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Italia, Polonia, Turchia, Spagna e Svizzera.

Con l'H350, Hyundai Motor porta il segmento dei veicoli commerciali leggeri tecnologie intelligenti simili a quelle di un servizi turistici tra cui un facile controllo di crociera da usare telecamera di sicurezza di retromarcia sistema di assistenza aparacamiento, e un sensore pioggia che attiva i tergicristalli.

La sua forte sicurezza è un'altra caratteristica fondamentale di H350. Il sistema di controllo dinamico del veicolo composto da un massimo di nove dispositivi elettronici che aiutano e proteggono il guidatore, compresa la protezione ribaltamento, i segnali di arresto di emergenza, controllo di trascinamento del motore e cambio di corsia sistema di allarme.

 

StampaEmail

Altri articoli...

I nostri Partner

      furgonifrigo.eu                    TrasportiAtp