Test: Ford Tourneo Connect 1.0 EcoBoost da 100 CV Titanium.

Written by mar-car.com on . Posted in camion blog

Il Tourneo Connect versione passeggeri della Ford commerciale, beneficia di uno dei motori di maggior successo negli ultimi tempi, il tre cilindri EcoBoost 1.0. Vincitore di prestigiosi premi, tra cui ifordl "International Engine of the Year 2012 e 2013", il motore 1.0 EcoBoost raggiunge la gamma Connect (in questo caso con una potenza di 100 CV) a rimanere. Poiché alcuni motori a benzina, e certamente nessuno di loro spostamento, può vantare di offrire prestazioni e consumi così stretti come il vostro, al punto che non toglie praticamente nulla in questa sezione per guidare un diesel. Solo la risposta alla nostra richiesta in determinate circostanze, come convenientemente spiegare in seguito, rivela che abbiamo un motore a tre cilindri solo ciclo Otto, anche se non dobbiamo "strappare i capelli" per esso, perché in genere incontra ampiamente.

Piccole dimensioni
L'EcoBoost è una meraviglia di tecnologia; un turbo a iniezione diretta e fasatura variabile su entrambi i lati di aspirazione e scarico del viso per fornire una potenza più grande, con l'efficienza del carburante di un motore più piccolo. Inoltre, nota per le sue piccole dimensioni e peso ridotto, che è meno di 100 chili grazie all'utilizzo di una testa cilindri in alluminio e altre parti leggere.Poiché si tratta di un motore sovralimentato con turbocompressore, la logica ci fa pensare che l'acceleratore un po 'di ritardo nella risposta e l'arrivo di potere peculiarità tecnici Ford risolti usando verifica un turbo a bassa inerzia riducendo il ritardo quando facciamo uso del gas proprio ai bassi regimi. Ma molti più progressi, tra cui questo motore. Così, una temperatura collettore di scarico integrato diminuisce gas e lascia girare il motore con il rapporto ottimale di combustibile e aria in una vasta gamma di velocità.Per ridurre il consumo di energia per quanto possibile, utilizzare un doppio sistema di raffreddamento con due termostati che permette il blocco motore (funzione di ferro) viene riscaldato più rapidamente, utilizzando a tal fine un 50% di energia, quindi passare il gas viene ridotta.D'altra parte, grazie alla sua struttura innovativa, le due cinghie principali sono immersi in olio, che rende il motore più efficiente e silenzioso.

Ford Tourneo Connect
Risultati ultimi possono sorprendere in meccanica 3 cilindri, in quanto tendono a distinguersi per la loro alta vibrazione. Per ridurre questo sonaglio possiede questi motori, gli ingegneri hanno spostato il volano e puleggia dell'albero motore dalla sua posizione abituale, invece di ricorrere a questo a un contatore albero rotante equilibrio.
Queste soluzioni garantiscono alta EcoBoost efficienza dal punto di vista delle prestazioni e del consumo, che è favorita anche dal fatto di avere Start & Stop e il sistema di ricarica rigenerativa intelligente con il quale la potenza aumenta alternatore quando i freni del veicolo o decelera, in modo che l'energia cinetica del motore elettrico diventa senza utilizzare combustibile supplementare.

Al volante
Ma veniamo al pratico, dal momento che molte volte la teoria è difficile da capire, e ciò che ci muove è quello che siamo in grado di avvertire la strada quando abbiamo lasciato il nostro lasciapassare per veicoli. A Collegare già fin sorpreso dalla sua risposta ai bassi regimi suo motore con 100 CV (a poco più di 1400-1500 giri e ho notato una spinta) e guadagno di prestazioni costantemente. Ma si spera non una grande esplosione da parte sua, ma piuttosto è un meccanismo che si distingue per il suo buon funzionamento, con 170 Nm di coppia che danno molto di più di quello che sembra e sono molto presenti per una larga utilizzazione dello spettro di banda, mettendo in chiaro la sua elevata elasticità. E 'vero che in certe circostanze non trova la forza tipica dei motori diesel e abbiamo la sensazione che il motore si è riluttante ad avanzare, ma Ford risolve questo piccolo "handicap" con un rapido cambio di reazioni che ci permette di andare regimi (sempre sopra 2.000 rpm) in cui questa mancanza di forza scompare completamente. Il tutto con un silenzio insolito per un rotolamento meccanico e stiamo parlando, perché anche sopra 3.000 giri il volume percepito all'interno è piuttosto basso. Ma non è necessaria molta forza per mantenere l'unità diventando agile come in 6 ° a 120 kmh lancetta del tachimetro si attesta a 2.750 giri al minuto, in modo che sempre si ride con una grande qualità di guida. Per quanto riguarda il suo comportamento l'estremità anteriore ha al sottosterzo, ma questa è una tendenza rapidamente corretto da uno sterzo elettrico diretto che ci permette di avere sempre la miglior linea possibile senza di noi dover correggere bruscamente. I passeggeri beneficiano anche di un tour della sospensione ottimizzata e un idiota che garantisce un notevole comfort interno.Ausili elettronici aiutano anche il funzionamento è molto sicuro, come non mancano di trazione e controllo di stabilità, controllo di carico adattivo, assistenza alla frenata di emergenza o di assistenza alla partenza in salita, dotazioni di sicurezza che completare con uno di comfort e di assistenza di guida premier, compresi tra gli altri dispositivi, telecamera posteriore, climatizzatore bi-zona, connettività Ford Sync o Active City Stop, un sistema che aiuta a prevenire o ridurre la gravità degli incidenti a bassa velocità, che quando funziona a una velocità inferiore a 30 km / h, il veicolo è in grado di trattenersi. Ma se c'è una cosa che distingue questa Connect è per il consumo di contenuti, che è molto vicino al diesel meccanica, dal momento che secondo le nostre misurazioni, confrontando il diesel da 95 CV e il motore a benzina 100hp, la differenza nel traffico urbano e lunga distanza è rispettivamente di 0,8 e 0,5 litri, mentre i collegamenti autostradali raggiunge litro. Dal momento che la differenza di prezzo è ridicolo (a soli 600 euro più costosi del motore Connect TDCi), la scelta dipenderà in gran parte i chilometri annui che l'acquirente farà.

Motori
Dopo essere stato insignito di numerosi premi per il miglior motore dell'anno, il motore a benzina 1.0 EcoBoost è stato il "obbligo" per dotare la "Van of the Year 2014", in un connubio che promette di essere lunga e fruttuosa. Si tratta di un disco di un litro, motore a tre cilindri per una potenza dichiarata di 100 CV e una coppia massima di 170 Nm, il tutto con un consumo medio di soli 5,6 l / 100 km. Associato a questo motore, Ford ha un cambio a 6 marce.

Taxi
Si è notato qui che le sinergie della società per cui lavorano come un fascino, come l'interno della Connect ricorda molto la messa a fuoco, che prende alcune delle sue soluzioni, come può essere il volante o aria condizionata regolabile, per non parlare di un design molto simile nota per la sua eccellente finitura e la perfetta gestione di tutti i dispositivi di controllo. Tutto questo con una caratteristica che permette di portare sempre perfettamente ordinato l'abitacolo.

Vano di carico
Pur essendo una vettura compatta lunga 4,41 metri, non si può inserire qualsiasi ", ma" il portiere Collegare questa capacità di passeggeri, sia perché le due file di sedili in ordine di marcia, come il sedile posteriore ripiegato (per parti o completo), il volume di lavoro è più notevole, con 1209 litri nel primo e 2.410 litri nel secondo, più il carico lunghezza 913 e 1800 mm rispettivamente. [thanks camionactualidad.es]

Stampa